015 767350

©2019 by STORICI ORGANI DEL PIEMONTE. Proudly created with Wix.com

Campertogno

Cappella di Santa Marta e Chiesa di San Giacomo

Sabato 27  luglio, ore 21,00

Mario Duella, organo (Italia)

 

 

Cappella di S. Marta

Pier Giuseppe Sandoni (1680-1748)

Sonata prima in do maggiore

 

Giuseppe Tartini (1692-1700)

Sonata in sol maggiore

 

Baldassarre Galuppi (1706-1785)

Sonata prima in si bemolle maggiore

 

Alessandro Grazioli (1770-1834)

Sinfonia in do maggiore        

                                                                      

                                    

Chiesa di S. Giacomo

 

Johann Baptiste Calkin (1827-1905)

Hommage à Mozart (Morceau Simphonic)

 

Georgei Calkin (1899-1911)

Pastorale

Marche funébre

 

Frederick Flaxington Harker (1876-1936)

Liebenslied op.3

 

Felix Mendelssohn Bartholdy (1809-1847)

Allegro maestoso dalla VI Sonata                                                      

 

 

Mario Duella ha iniziato i suoi studi musicali con Giuseppe Rosetta, Arturo Sacchetti e Alberto Soresina, diplomandosi in seguito presso il Conservatorio G. Verdi di Milano in musica corale e direzione di coro, e,  sotto la guida di Gianluigi Centemeri ed Eva Frick Galliera, in organo e composizione organistica.Ha frequentato corsi di musica italiana (F.Tagliavini), musica francese (M. Chapuis), musica spagnola (M. Torrent) e musiche bachiane (A. Heiller e V. Lukas).Ha tenuto concerti in Italia, Europa, Giappone, Australia, Nuova Zelanda, Hong Kong, America Meridionale e Centrale ,Stati Uniti, Canada, Messico e Malta.Ha al suo attivo registrazioni radio e televisive, diversi LP e CD e più di millecinquecento concerti.Ha pubblicato una serie di musiche inedite del Settecento Lucchese per le edizioni Paideia-Bärenreiter. Nei suoi programmi compaiono spesso, accanto ai compositori più conosciuti, autori del passato ritrovati attraverso una scrupolosa ricerca presso archivi e biblioteche.Ha collaborato con  l'Orchestra Sinfonica della Rai di Torino e con diverse orchestre da camera, anche come clavicembalista. E’ direttore artistico dell’Associazione Culturale Storici Organi del Piemonte per la quale organizza Festivals d’organo internazionali e ha fatto parte di giurie in concorsi nazionali ed internazionali.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now